Se dici URKA a un polacco, lui pensa a una gallina
Se lo dici a noi, pensiamo più all’esclamazione che faresti
se uno ti dicesse che quella gallina
è stata lanciata nello spazio sopra una pizza filante.

Un network per chi ha voglia di pensare in grande.

Siamo un network di professionisti liguri della comunicazione e del digital marketing che si sono stufati di non poter mai provare un’esplosione di meraviglia a Genova per tutto ciò che concerne la nostra industria. Di galline nello spazio non riusciamo ancora a lanciarne.

Però ci siamo inventati BIG.

Così è nata URKA: un’associazione aperta, coraggiosa, dirompente e necessaria. Crediamo nella cooperazione tra professionisti capaci, nella fiducia tra persone e nel farci un mazzo così per ciò che ci entusiasma, perché ne vale sempre la pena. Crediamo anche che la comunicazione da queste parti abbia sonno, allora vorremmo allestire una banda di tromboni uzbeki per svegliarla.

Crediamo che creativi, innovatori, case di produzione e marketer qui dovrebbero andare a braccetto sotto la pioggia, invece che snobbarsi o ignorarsi.

Crediamo che chi fa il nostro mestiere abbia le chiavi per ridare valore sia alle marche, sia ai consumatori. E crediamo che a Genova il lavoro da fare sia gigante, ma ci siamo appena trasformati in un razzo missile con circuiti di mille valvole e da quassù, ve lo assicuriamo, è già più semplice guardare un po’ più in là.

Se sei curioso di sapere chi siamo, puoi dare un’occhiata qui sotto. Se vuoi associarti o saperne di più, invece, puoi scriverci qui.

BIG  è la prima cosa che ci è venuta in mente e forse è anche il motivo per cui ci conosci: è il primo festival di creatività, comunicazione e digital marketing della città di Genova. Lo abbiamo pensato per i professionisti, perché possano incontrarsi e aggiornarsi sulle sfide e sulle necessità di un’industria in continua evoluzione. Lo abbiamo pensato per le aziende, perché possano sentirsi coinvolte nei processi di pensiero che creano valore per le loro marche. E lo abbiamo pensato per gli studenti, perché non c’è modo migliore di imparare che mettersi in gioco! Tre giornate di talk e workshop con professionisti di spicco da tutta Italia e un contest per gli under 30 basato su un brief reale, scritto in collaborazione con una ONLUS locale. È nato nel 2019 e non fa che crescere. Come le aragoste. Cosa c’entrano le aragoste con le galline nello spazio? Assolutamente niente.

Curiosità: BIG è l’acronimo di Brief in Genova, un brief che approda in città per attivare chi lavora in creatività e marketing, o vuole lavorarci. Ma è anche l’aggettivo inglese che hai capito subito anche tu. Perché la comunicazione è una cosa grande!
IO SONO ALICE è il podcast che ti ascolta: un’idea di Noemi Cenero, Ilaria Gherardi, Elena Ferrando e Caterina Valletta per aiutare il Centro Antiviolenza Mascherona a sensibilizzare i giovani sul tema della violenza di genere. Un’idea super, che abbiamo premiato al primo contest under 30 di BIG nel 2019. Ogni puntata è una storia anonima di violenza, realmente accaduta a una donna di Genova di un’età compresa tra i 18 e i 60 anni. Tutte le storie sono accompagnate da un’intervista a una professionista del centro o da figure del mondo accademico e scientifico della città, come Nicla Vassallo, Luisa Stagi e Valeria Messina, per fornire riflessioni utili a comprendere i tanti volti della violenza e informazioni pratiche per fuoriuscirne. Come URKA abbiamo aiutato Noemi, Ilaria, Elena e Caterina a realizzare il loro progetto e le abbiamo supportate nella supervisione creativa, nel social media marketing, nel web design, nel sound design, nel radio advertising, in regia, nell’editing e nella formazione, in collaborazione con lo studio di registrazione Waves Music Center.

Curiosità: a IO SONO ALICE collaborano quasi solo donne! Ma anche due uomini: uno di Waves e un membro di URKA. Sapresti indovinare chi?

Team

Facciamo cose, vediamo gente. Siamo art director, copywriter, graphic e UX designer, sviluppatori, specialisti della PR, della SEO o del social media marketing. Siamo di tante generazioni diverse, ma quando fai questo mestiere non importa: devi sapere cosa voglia dire cringe a sessant’anni e conoscere i gruppi beat a vent’anni. Siamo tutti liguri, e questo importa. Mica perché non ci piacciano i foresti: loro li adoriamo! Importa perché per lanciare una gallina nello spazio sopra una pizza filante da qui a volte bisogna partire dallo spiegare cosa sia una pizza. Finora ce la siamo cavata!

Alessia
Covato

Web Designer

Marinella
Michelini

Art Director

Giorgio
Barroccu

Web Designer

Raffaello
Franiuk

Art Director Coccodè Creative

Sara
Guagliardi

Graphic Designer

Eleonora
Pupa

Social Media Manager & Copywriter

Luca
Calcagno

Creative Director & Founder Dot Next

Laura
Bonelli

Senior Creative / Copywriter

Michele
Ferraro

Development area director & Founder Dot Next

Elisa
Maffei

Web Marketing specialist & Seo

Lucia
Cavaliere

Art Director Coccodè Creative

Leonard
Perfido

Progettista web Dot Next

Marco
Pallavicino

Copywriter

Massimiliano
Ruvolo

Fotografo

Giulio
Cataudella

Communication Consultant gCguru
Precedente
Successivo

Sostienici

A URKA siamo tutti inclusivi, ma non ci piace essere Me She. Ovvero misci, dal genovese “squattrinati”. Per questo contiamo su di te per sostenere i nostri progetti. A Natale d’altronde siamo tutti più buoni. Come sarebbe a dire che non è Natale? Ogni scusa è buona per essere tirchi. Poi dicono di noi genovesi!

Contatti

©2019 URKA
Associazione Culturale
Villa Bombrini – via L.A. Muratori, 5
16152 Genova

info@urka.it
urka@pec.it

P. IVA 02619470996
C.F. 95211270103